Parliamo di città portuali.

AIVP, l’Associazione Internazionale Villes et Ports torna a Genova dopo più di vent’anni e trova una città trasformata, ma soprattutto trova il Porto Antico: un’area portuale che è diventata città, ma non solo. Un’area che da spazio per lo stoccaggio merci è oggi un polo di attrazione culturale, scientifica e turistica, il vero nuovo centro città di Genova.
Il nostro Centro Congressi accoglierà i rappresentanti delle città e dei porti di tutto il pianeta.

Un porto smart.

La riqualificazione del waterfront genovese è ormai un case study analizzato a livello internazionale come un’esperienza di successo ed i vertici di AIVP, quando hanno selezionato Genova dopo un’attenta analisi a livello internazionale, sono rimasti “stregati” dall’area del Porto Antico. Non poteva esservi location migliore…di un’area che era porto e che si è trasformata in città…un mix di tradizione, evoluzione ed innovazione ed una sfida per il futuro: un porto smart in una città smart!

L’unione fa la crescita.

Negli spazi dove fino a qualche decennio fa veniva stoccato il Cotone, oggi Centro Congressi Magazzini del Cotone, si confronteranno esperti e rappresentanti di porti e istituzioni urbane per individuare percorsi di sviluppo e strategie finalizzate a rendere l’interazione porto-città sempre più un’occasione di crescita e sempre meno un luogo di conflitti e tensioni.
Il tema del lavoro, in un periodo di prolungata crisi economico-finanziaria, costituisce uno degli argomenti che sarà approfondito durante le Giornate AIVP di Genova al Porto Antico, ma si discuterà anche di strategie di sviluppo industriale e di turismo.

AIVP Village.

Il Porto Antico di Genova si trasformerà in “village AIVP” per consentire a tutti i partecipanti di vivere un’esperienza magica in un’area un tempo chiusa ed inaccessibile ed oggi attrattore di residenti e turisti per attività culturali e di svago.
Il Centro Congressi accoglie con la consueta professionalità e con entusiasmo i relatori ed i congressisti in una cornice di grande modernità, sempre al passo con le evoluzioni tecnologiche del settore congressuale.
Vi aspettiamo numerosi!

ORARI

26 giugno 14.15 – 18.30
27 giugno 9.00 – 16.30

Sala Scirocco-Libeccio
Modulo 9 – 3° piano