Continua la nostra carrellata sui  fotografi che hanno lasciato al Centro Congressi del Porto Antico di Genova testimonianze degli eventi tradotti in immagini.

Che cosa sottende servizi fotografici così diversi per argomento come la scansione delle giornate di un congresso scientifico, il book di un matrimonio, il ritratto di un newborn o il reportage del dietro le quinte di una sfilata di moda?

Il racconto e il dettaglio. Ce lo spiega Anna Palermo, che ha documentato le giornate di CPExpo 2014, importante manifestazione fieristico-congressuale internazionale organizzata nel 2014 ai Magazzini del Cotone.

Cerco sempre attraverso il mio lavoro di raccontare la storia di un evento, dall’inizio alla fine, in maniera che chi osserva le foto riesca ad intuire l’evoluzione di quella giornata, a capire il clima e le attività svolte. Mi piace anche fotografare i dettagli che hanno accompagnato quel particolare evento.

E, infatti, riguardando il servizio realizzato per CPExpo, notiamo quanto il particolare – che sia il gesto di un relatore che presenta il suo speech, l’attenzione del cameriere che serve al buffet o il primo piano di un lucidissimo aspic di verdura – concorrano a definire il senso dei momenti che scorrono a raccontare l’evento.

A rendere più facile l’adattamento dell’ambiente è stato sfruttare le varie location per i diversi momenti del congresso, passando dalla luce fredda delle salette delle varie esposizioni a quella calda ed elegante della sala congressi.

Anna Palermo è socia dello Studio Clorofilla a Genova, specializzato in newborn photography e in foto di matrimoni, ma è spesso all’estero. Collabora infatti con Nowfashion, un magazine internazionale partner del The New York Times, realizzando reportage delle grandi sfilate.

Prenotata, dunque, per il  prossimo defilè sul palco del nostro Auditorium!

 

Canonista o Nikonista?

Fotocamera: Canon EOS 5D Mark II