Mille per il SIDeMaST.

Come bambini davanti ai cancelli chiusi della fabbrica di Willy Wonka! Le signore ci capiranno: ospitare al Centro Congressi un evento con un magazzino pieno di scatoloni degli espositori, contenenti le migliori creme dermatologiche…che frustrazione!

La gratificazione ad ogni modo l’abbiamo avuta, e anche molta: il 91° Congresso SIDeMaST ha avuto pieno successo e la nostra struttura anche. Un migliaio gli specialisti del SIDeMaST convenuti al Centro Congressi del Porto Antico a fine maggio, ed è stato un ritorno. Nel 2005 i Magazzini del Cotone ospitarono infatti con grande successo il congresso congiunto con l’ADOI.

Dieci e lode.

Settanta le aziende che hanno trascorso nei Moduli dei Magazzini del Cotone le quattro giornate di congresso, con apprezzamenti unanimi. Come riportato da Maria Criscuolo, Presidente di Triumph Group che ha curato l’organizzazione dell’evento, gli espositori hanno espresso molta soddisfazione per la vivibilità dei locali, ampi e illuminati dalla luce naturale, molto funzionali alla visibilità degli stand, anche per la vicinanza alle sale convegni.

Sempre da Triumph Group, una bella attestazione allo staff del Centro Congressi di Genova da parte di Daniela Zibellini, Project Manager del congresso:

Competenti pronti e disponibili.

Grazie ancora per aver contribuito alla riuscita del congresso.

Molto compiaciuta la Professoressa Aurora Parodi, che come Presidente del Congresso ha ricevuto gli encomi dei suoi ospiti per i contenuti e l’ottima organizzazione dell’incontro scientifico. A evento concluso, ricordando simpaticamente l’iniziale sgomento per le ampie dimensioni della struttura, non ha lesinato i complimenti. La sede ha funzionato egregiamente da tutti i punti di vista: funzionali tutte le sale, ottimo il supporto tecnico, eccellente la professionalità del personale e – il che non guasta-  splendida la posizione della location sul mare del Porto Antico.

Un’edizione da ricordare.

E la posizione sulla banchina portuale è stata opportunamente sfruttata da un’azienda sponsor dell’evento, per accogliere i congressisti con un rinfresco per tutto l’arco di una giornata, a bordo di uno splendido veliero attraccato di fronte al foyer del Centro Congressi.

Genova non ha certo deluso i congressisti, favoriti anche da un dolce clima primaverile che li ha accompagnati per tutto l’evento. Anche la serata conviviale nel parco di Villa Lo Zerbino -quasi 30.000 mq di verde nel centro della città- ha contribuito senz’altro a lasciare nei partecipanti un ricordo molto gradevole di questa edizione del Congresso.