Un luogo del cuore.

Quel che si dice un luogo del cuore, il nostro Centro Congressi! Si è appena concluso il Congresso di Cardiologia Invasiva e sono subito iniziati i lavori di Cardiologia Preventiva, con la 12a edizione del Congresso Nazionale del GICR-IACPR, dal 23 al 25 ottobre.

 

Dire e fare.

Tra i temi rilevanti, l’organizzazione della prevenzione secondaria dopo il ricovero per una sindrome coronarica acuta, la grande tematica della prevenzione primaria, con attenzione particolare per il mondo della scuola e quello del lavoro. La specificità del paziente assistito in cardiologia riabilitativa, e le principali e più attuali terapie antiaggreganti ed anticoagulanti.

Un innovativo Forum “Question and answer”  dà voce quest’anno ai giovani cardiologi, che avranno come interlocutori diretti esperti affermati sulle principali terapie farmacologiche.

Ampio spazio viene dato alle indicazioni sulla prescrizione dell’esercizio fisico, sia nel corso dell’assistenza a domicilio del paziente con scompenso cardiaco, che in patologie cardiache non tradizionali. Non solo teoria, ma anche momenti di pratica, con un simposio atipico per la promozione dell’esercizio fisico in forme non tradizionali ma efficaci.

 

Approccio Zen.

E sempre nell’ambito dell’evento congressuale, il Centro A.S.Y.E. Arte Shiatsu Yoga Energetica apre i lavori del mattino con sessioni di  Health Activity: un programma di armonizzazione corpo-mente mediante l’esercizio di alcune delle discipline olistiche che notoriamente inducono benessere e prevengono gli squilibri energetici, quali Yoga, Qui Gong, Tai Chi, Stretching Zen.

Le esperienze delle  Aree non Mediche animeranno i simposi medici e diverse sessioni parallele, tra le quali  spiccano la prima Convention degli infermieri delle cardiologie riabilitative e la presentazione del minimal care.